contributo trasporti 2016/2017

Contributo trasporti 2016/2017

Attraverso un apposito bando di concorso viene assegnato un contributo a parziale copertura dei costi sostenuti per l’acquisto di un abbonamento per trasporto pubblico urbano, extraurbano, integrato e ferroviario.

Con Decreto del Direttore n. 231 del 15.11.2016 è stato pubblicato il “Bando per l’erogazione di contributi economici finalizzati all’incentivazione dell’utilizzo del trasporto pubblico” per l’Anno Accademico 2016/2017.

L’ESU di Verona, al fine di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici nell’ambito di un più ampio progetto per lo sviluppo della mobilità sostenibile, eroga un contributo a parziale copertura del costo di acquisto dell’abbonamento:

  • di trasporto pubblico urbano, extra-urbano, integrato
  • ferroviario

Beneficiari dell’intervento sono gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Verona, al Conservatorio musicale di Verona e all’Accademia di Belle Arti di Verona, che abbiano acquistato un abbonamento annuale per il trasporto pubblico urbano, extraurbano, integrato e ferroviario verso le rispettive sedi universitarie senza limiti di reddito, merito e distanza.

Il beneficio è erogato sotto forma di contributo:
1) agli assegnatari NON IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale:
20% del costo di acquisto dell’abbonamento di trasporto pubblico urbano, extra-urbano, integrato e ferroviario, comunque non superiore a € 200,00

2) agli assegnatari IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale:
25% del costo di acquisto dell’abbonamento di trasporto pubblico urbano, extra-urbano, integrato e ferroviario, comunque non superiore a € 200,00

Sono ammissibili le richieste di contributo relative ai seguenti abbonamenti annuali, sino ad un massimo di mesi 10 nel periodo settembre 2016 – luglio 2017, utilizzati per recarsi dal domicilio/residenza alla sede della Facoltà di appartenenza o comunque per motivi di studio:

  • trasporto pubblico urbano
  • trasporto pubblico extra-urbano
  • trasporto pubblico integrato urbano/extra-urbano (Extra Verona o Extra Verona Ridotto)
  • trasporto ferroviario

I costi relativi all’abbonamento di trasporto pubblico urbano/extra-urbano e integrato sono cumulabili con quelli relativi all’abbonamento ferroviario.

SCADENZA DOMANDA

Per concorrere all’attribuzione del contributo è necessario, a pena di esclusione compilare la domanda on-line, disponibile presso il sito www.esu.vr.it, entro le ore 12:00 di venerdì 31 marzo 2017 inserendo i dati e gli importi relativi all’abbonamento annuale di cui si richiede il contributo.

L’erogazione del contributo potrà avvenire esclusivamente sulla “Carta ESU per l’Università” e solamente se la stessa è stata attivata sul circuito bancario entro il 31 marzo 2017.

La richiesta di contributo in forma diversa da quella prescritta, l’erronea o non veritiera compilazione nonché il mancato rispetto del termine ultimo e perentorio per la presentazione della medesima, la mancata attivazione della “Carta ESU per l’Università” entro i termini indicati, la mancata presentazione della documentazione indicata nella forma ed entro i termini previsti, costituiscono causa di inammissibilità.

Il richiedente è tenuto a conservare e ad esibire su richiesta i documenti comprovanti l’effettivo acquisto degli abbonamenti per i quali presenta domanda di contributo.

Istruzioni

Per poter concorrere all’assegnazione del beneficio il richiedente deve completare e confermare la specifica pratica on-line entro le ore 12.00 del 31 marzo 2017.

Il richiedente deve:

  • caricare la pratica on-line indicando i valori corrispondenti all’abbonamento annuale;
  • chiudere la domanda;
  • caricare nel proprio sportello on-line tramite la funzione “Fascicolo Elettronico” copia digitale dei documenti di identificazione dell’abbonato (tessera di riconoscimento) e dei relativi tagliandi di abbonamento di cui viene richiesto il rimborso.

NON è richiesta la spedizione cartacea di alcun documento, se non richiesto espressamente dagli uffici ESU.

Gli importi di abbonamento indicati nelle pratiche chiuse DEVONO essere relativi ad abbonamenti già pagati.

Il contributo è erogato in un’unica soluzione con versamento sulla “Carta ESU per l’Università” non oltre il 30 aprile 2017.

DOCUMENTAZIONE
Bando trasporti 2016_2017 | Scarica il documento

SPORTELLO
La presentazione della domanda avviene attraverso lo Sportello Unico

Hai qualche dubbio? Scrivi a  urp@esu.vr.it

Graduatorie anno 2015/2016

Con Decreto del Direttore n. 155 del 26/07/2016 (Scarica documento) sono state pubblicate le graduatorie relativamente alle domande per la “Erogazione di contributi economici finalizzati all’incentivazione dell’utilizzo del trasporto pubblico” relativamente all’A.A. 2015/2016.

Si informa che sono state prese in considerazione solamente le domande presentate nel rispetto di quanto previsto dal Bando di concorso.

In base ai fondi attualmente disponibili e seguendo i criteri per la formulazione della graduatoria di cui all’art. 7 del Bando, gli studenti di cui agli elenchi “A” e “B” sono tutti beneficiari, gli studenti di cui all’elenco “C” sono beneficiari fino al numero 335, gli studenti di cui all’elenco “D” sono solo idonei ma non beneficiari per mancanza di fondi.

Tutti i documenti sotto riportati sono PDF nei quali può essere effettuata liberamente la ricerca del nominativo.

Per chiarimenti sulle graduatorie scrivere a urp@esu.vr.it.

Allegati

“A” – Abbonamenti annuali – Beneficiari IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale –  | Scarica documento

“B” – Abbonamenti mensili e pluri mensili – Beneficiari IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale –  | Scarica documento

“C” – Abbonamenti annuali – Beneficiari e idonei NON IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale –  | Scarica documento

“D” – Abbonamenti mensili e pluri mensili – Idonei NON IN POSSESSO dei requisiti di reddito e merito per il conseguimento della borsa di studio regionale –  | Scarica documento

“E” – Non beneficiari – Non idonei | Scarica documento